Uno studio sull’abbattimento di CO2 da rigenerazione dei solventi

» Posted by on Jul 26, 2013 in Area Press, ECO.RA.V, Ecoraservizi, News | Comments Off on Uno studio sull’abbattimento di CO2 da rigenerazione dei solventi

Ecorav ha sostenuto uno studio relativo all’abbattimento di CO2 derivato dalla rigenerazione dei solventi.

E’ stato effettuato presso l’Università di Manchester (GBR) lo studio che indaga sui benefici ottenuti dalla rigenerazione del solvente, in termini di emissione di CO2, rispetto alla produzione da materia prima quale il petrolio.

I risultati della ricerca effettuata in Gran Bretagna e fortemente sostenuta da EcoraGroup, confermano un risparmio di emissioni del gas effetto serra, nei solventi rigenerati, valutabile in una percentuale che va dal 46 al 92% rispetto a quella emessa da solventi ricavati con i normali processi chimici di sintesi.

Ecorav, leader europeo nella rigenerazione di solventi industriali, ha immesso solo nell’anno 2011 nove milioni di solvente rigenerato nel mercato, consolidando un bilancio ambientale fortemente positivo per quanto riguarda il risparmio energetico ed il rispetto dei cicli naturali.

La politica ambientale di EcoraGroup si basa quindi sull’attuazione di processi rigenerativi degli scarti industriali atti a favorire un impatto ambientale zero, il consolidamento di tali procedure ha visto l’azienda raggiungere l’eccellenza nell’ottenimento di tutte le principali certificazioni ed i riconoscimenti inerenti all’ambiente, (ISO 14001 e accreditamento EMAS) e sicurezza (OHSAS 18001) oltre al riconoscimento Certiquality, rilasciato alle 9000 aziende al mondo che si sono distinte nell’impegno per la Sicurezza, per l’Ambiente e per la Qualità.
Le maestranze ed il management Ecorav si posizionano quindi all’interno di una modalità operativa definita “carbon management”, che inquadra i team aziendali proattivi, per operato e per ciclo produttivo, alla realizzazione di interventi di riduzione di emissioni CO2.