Progetto formazione

Regione Veneto Progetto Formazione

Progetto 869 FSE: Ri-organizzazione lean dei processi strategici aziendali
Codice: 5091/0/1/869/2013
Sede: Z.I. Villanova 18, Longarone Belluno.
Inizio progetto: 03/04/2014 alle ore 14.30.
Il progetto si compone di 5 interventi:
1) ORGANIZZAZIONE LEAN DEL LAVORO di 24 ore:
questo corso si sviluppa in tre Unità Formative Capitalizzabili finalizzate ad approfondire il metodo “LEAN” applicato all’organizzazione del lavoro inteso come:
-un modo di pensare e un metodo di lavoro che riduce tempi e sprechi, rendendo più efficienti i processi aziendali;
-un insieme di strumenti e tecniche per lo sviluppo continuo dell’impresa;
-un approccio che incide sulle dimensioni più rilevanti per il recupero di competitività sotto il profilo strategico, strutturale e operativo.
2) GESTIONE INFORMATICA DEI PROCESSI AZIENDALI di 16 ore:
L’impresa moderna alimenta le proprie decisioni quotidiane ed il proprio indirizzo strategico con flussi strutturati di informazioni.
Questi flussi, dall’esterno verso l’interno dell’impresa, e dall’interno verso l’esterno, rivestono nell’impresa odierna una importanza almeno pari a quella dei flussi di merci e di risorse finanziarie. Obiettivo del corso è inquadrare il moderno concetto di Sistema Informativo Integrato come variabile chiave del funzionamento dell’impresa e fornire relativi linguaggi e capacità di lettura.
3) LAYOUT E QUALITA’ DEI PROCESSI PRODUTTIVI AZIENDALI di 4 ore (presso Keymec – San Vito al Tagliamento (PN))
L’obiettivo dell’intervento formativo è di accrescere la consapevolezza dei partecipanti sull’importanza del layout come fattore di qualità nei processi produttivi aziendali.
Uno studio accurato del layout porta come risultati:
-aumento della produttività;
-riduzione dei costi senza sacrificare fattori fondamentali come qualità, lead time;
-diminuzione degli sprechi in genere ma soprattutto di tempo;
-riduzione delle immobilizzazioni di materiale impiegato.
4) RI-ORGANIZZAZIONE ED EMPOWERMENT DEI PROCESSI DI UFFICIO di 64 ore
Questo corso si sviluppa in sette Unità Formative Capitalizzabili finalizzate a :
– acquisire gli strumenti di analisi fondamentali per una efficace mappatura dei processi organizzativi;
– saper gestire il cambiamento organizzativo attraverso la definizione di strategie efficaci;
– saper gestire efficacemente le relazioni attraverso l’acquisizione di tecniche di     negoziazione e di gestione dei conflitti interni dell’organizzazione;
– acquisire cultura, clima e benessere organizzativo attraverso una corretta gestione del lavoro in team e della leadership aziendale.
5) MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’ E DELLE PERFORMANCE DEL LABORATORIO DI ANALISI di 80 ore:
Questo corso si sviluppa in sette Unità Formative Capitalizzabili finalizzate a:
-fornire maggior consapevolezza in merito all’importanza di integrare le strategie di innovazione del laboratorio con le attività di ricerca, sviluppo e diffusione;
-approfondire la conoscenza delle principali norme internazionali sulla qualità al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi di qualità dei processi di laboratorio;
-gestire adeguatamente le risorse del laboratorio di analisi chimiche attuando azioni di miglioramento delle performance e politiche efficaci per la sicurezza nel laboratorio chimico.

PRIMO INTERVENTO FORMATIVO (INT4)
Il primo intervento formativo, iniziato in data 3 aprile 2014 alle ore 14.30, dal titolo Ri- organizzazione ed empowerment dei processi di ufficio ha una durata di 64 ore ed è tutt’ora in corso.

SECONDO INTERVENTO FORMATIVO (INT2)
Il secondo intervento dal titolo Gestione informatica dei processi aziendali è iniziato lunedì 26 maggio 2014 alle ore 08.30 e si è concluso martedì 27 maggio alle ore 17.30.

Gli interventi formativi 1), 3) e 5) verranno svolti nel corso dell’anno.

In fase di conclusione di ogni intervento formativo viene richiesto ai partecipanti di compilare un questionario di gradimento anonimo.